fbpx
Ricette

La torta di carote senza burro e latte

ricetta-torta-di-carote-senza-burro

La torta di carote (senza burro) è certamente uno dei ricordi più vividi che ho dei pomeriggi della mia infanzia quando tornavo da scuola. Mangiavo per merenda le Camille, le merendine del Mulino Bianco, mi piacevano moltissimo.

Poi ovviamente ho smesso, anche perché nelle Camille c’è il burro, ma di recente mi è capitato di ripensarci grazie a un’amica e allora ho pensato di preparare la torta di carote senza burro per la colazione o per la merenda.

È morbida, soffice e semplice da preparare. È fatta con le carote crude frullate con tutti gli altri ingredienti e quindi è anche veloce da fare.

Ingredienti per la torta di carote senza burro

200 gr di farina di tipo 1

380 gr di carote crude

110 gr di zucchero

45 gr di fecola di patate

100 ml di olio di mais

50 ml di latte di mandorla

2 uova

1 bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

Preparazione

Lavate e pulite le carote, togliendo la buccia esterna. Ora tagliatele a pezzi, mettetele in un mixer e frullatele insieme all’olio e al latte, devono diventare una crema liscia e senza pezzetti.

A questo punto unite le uova e continuate a frullare con il mixer per pochi secondi.

In una ciotola a parte mettete la farina, il lievito setacciato, la fecola di patate, lo zucchero e il pizzico di sale. Ora versate la crema di carote nella ciotola della farina e iniziate a mescolare con la forchetta, fino ad ottenere un composto omogeneo e liscio.

Adesso potete versare il composto in una teglia di 24 cm di diametro dove avrete posizionato la carta da forno.

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per circa 35 minuti, in modalità statica. Controllate sempre la cottura, fate eventualmente la prova con lo stuzzicadenti.

Sfornate e lasciate raffreddare. La vostra torta di carote senza burro e latte è pronta!

Piccole accortezze/modifiche

Io tendo a mettere sempre meno zucchero rispetto alle altre ricette che trovate sul web, ma è un mio gusto personale, se la preferite più dolce potete arrivare anche a 150 gr di zucchero.

Inoltre, se vi piace, potete spolverare sopra un po’ di zucchero a velo. La torta di carote senza burro è buona così da sola, oppure potete accompagnarla con una crema di mandorle o di cannella.

mm
Adoro scoprire nuovi luoghi e sapori, amo viaggiare, sperimentare e fotografare. Questo è il mio blog di cibi senza latte, viaggi e posti dove mangiare nella mia Milano.

2 commenti

  1. Ciao. Ma qual é la differenza tra i diversi tipi di farina (00, 0, 1, ce ne sono altri?)?
    Cosa succede all’impasto, se si usasse un tipo diverso di farina da quello indicato? grazie

    1. Ciao Stefania, la differenza è nella lavorazione. La 00 è quella più raffinata, fino ad arrivare alla farina di tipo 2 che è la meno raffinata, quindi diciamo più “naturale”. Io personalmente preferisco la 1 perché è adatta a tutti i tipi di preparazione.

Lascia un commento


Warning: Cannot assign an empty string to a string offset in /web/htdocs/www.unavitasenzalatte.it/home/wp-includes/class.wp-scripts.php on line 492