Ricette

Blondies ai lamponi senza latte

Blondies senza latte ai lamponi e cioccolato

Qualche tempo fa curiosando su Instagram ho trovato una ricetta di un dolce che mi ha incuriosito molto, perché l’ingrediente principale erano i fagioli: i blondies ai lamponi. La ricetta è di Cristina di Good Food Lab, laboratorio di cucina e vita green. Cristina diceva che i fagioli possono essere usati per fare dei dolci buonissimi. Quindi ho voluto provare la sua ricetta e devo darle ragione, i blondies ai lamponi senza latte sono davvero buoni! I blondies sono la versione chiara dei più conosciuti brownies.

Quindi ecco qui la ricetta, sono curiosa di leggere i vostri commenti.

Ingredienti per circa 8 blondies

300 gr di fagioli cannellini già lessati

100 gr di farina di tipo 1

10 gr di lievito per dolci

50 ml di sciroppo d’acero

50 gr di zucchero di canna

4 cucchiai di olio di cocco sciolto

1 manciata di lamponi freschi o surgelati

1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia

50 gr di cioccolato vegan (o fondente)

Un pizzico di sale

 

Preparazione

Nel mixer unite i fagioli cannellini lessati e ben scolati, lo sciroppo d’acero, lo zucchero di canna, l’olio di cocco sciolto e l’estratto di vaniglia. Avviate il mixer e frullate tutto fino a che non avete ottenuto un composto cremoso e liscio.

In una ciotola versate il composto, aggiungete la farina e il lievito per dolci setacciati e mescolate con un cucchiaio di legno per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

A questo punto versate l’impasto in una teglia quadrata da brownies di circa 18/20 cm che avrete foderato con la carta da forno. Aggiungete i lamponi distribuendoli su tutta la superficie facendoli affondare leggermente nell’impasto.

Se vi piace potete spolverare la superficie dei blondies con un po’ di cioccolato fondente.

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 20/25 minuti, finché non vedete che il dolce è ben lievitato e la sua superficie ha acquisito un bel colore dorato. Controllate sempre la cottura facendo la prova con lo stuzzicadenti.

Lasciate raffreddare e poi tagliate a quadrotti.

Blondies-lamponi

Piccole accortezze/modifiche

La ricetta di Cristina prevedeva l’uso del cioccolato bianco vegan, io non l’ho trovato e ho usato quello fondente, anche perché quello bianco a mio avviso è troppo dolce. Ma dipende dai vostri gusti.

mm
Adoro scoprire nuovi luoghi e sapori, amo viaggiare, sperimentare e fotografare. Questo è il mio blog di cibi senza latte, viaggi e posti dove mangiare nella mia Milano.

Lascia un commento