La mia Milano

FancyToast direttamente dalla West Coast

Dove mangiare open toast gustosi anche senza latte

E se vi dicessi Epic Toast from West Coast? Oppure open toast? O ancora Optical Art? La risposta è FancyToast, la nuova toasteria (ha aperto il 29 Settembre 2016 in Moscova) che profuma d’America.

Mi ha incuriosito subito il fatto che i ragazzi che hanno aperto il FancyToast, un piccolo pezzo di West Coast a Milano, avessero voluto condividere con i clienti la loro storia e la loro passione per gli open toast importati direttamente da San Francisco. Così un giorno a pranzo sono andata a vedere e provare di persona.

Non aspettatevi il solito toast con prosciutto e sottiletta al quale siete (anzi siamo) abituati. Prima di tutto i toast hanno una sola fetta di pane tostato one inch, vale a dire alta 2,5 cm, completamente ricoperta di ingredienti colorati, allegri e soprattutto gustosi. L’atmosfera è rilassata, amichevole e un po’ frivola, come piace sottolineare alla creatrice Federica Sala e al suo team.

Le due ragazze che mi hanno accolta sono state gentilissime, ho detto loro di essere intollerante al lattosio prima di ordinare e mi hanno dato diverse alternative da scegliere! Avrei potuto ordinare almeno cinque tipi diversi di fancytoast senza latte, io ho scelto quello che visivamente mi ispirava di più: il Pumpkin Veggy con pumpkin cream (fatta con l’olio, sale e zucca), pomodorini pachino nero, salsa al basilico e semi di chia. Uno spettacolo per occhi e palato. I fancytoast vengono serviti su taglieri e si possono mangiare tranquillamente con le mani, anzi secondo me c’è più gusto ad addentarli e tenerli in mano. Ho scelto di accompagnare il mio fancytoast con la Lemonade, che insieme alla Pompelmonade, è fatta seguendo la ricetta originale del locale omonimo di San Francisco. Se si vuole si può anche bere il caffè americano che è disposizione di tutti i clienti nella classica caraffa di vetro.

I fancytoast sono talmente buoni e belli, che avrei voluto provarli tutti. C’è anche una variante dolce che, a causa del poco tempo a disposizione, non ho potuto ordinare, ma tornerò presto per assaggiare il Peanut Butter Toast ricoperto di burro d’arachidi e miele millefiori e il Jam and Salty Butter Toast, che possono fare anche senza burro, ma più avanti chissà cosa si inventeranno i ragazzi di FancyToast.

DOVE

FancyToast

Via Alessandro Volta, 8 – Milano

www.fancytoast.it

 

mm
Adoro scoprire nuovi luoghi e sapori, amo viaggiare, sperimentare e fotografare. Questo è il mio blog di cibi senza latte, viaggi e posti dove mangiare nella mia Milano.

Lascia un commento