Ricette

Plumcake per un dolce risveglio

Plumcake soffice senza latte

Oggi vi parlo di una ricetta che mi ha suggerito una cara amica. Tempo fa mi stavo chiedendo come preparare un plumcake senza latte per colazione e lei mi è venuta in aiuto, perché mi conosce bene e sa quanto per me sia importante la colazione. Posso anche saltare il pranzo o la cena, ma la colazione per me è sacra. È anche il pasto più importante della giornata, ma per me è un rito, il rito del risveglio, dell’energia che mi serve per affrontare una nuova giornata.

Non esco di casa se non ho fatto colazione, non carburo e non mi sveglio. La mia colazione non può durare meno di un quarto d’ora, per me è impensabile farla in velocità senza gustarmi gli attimi di un risveglio lento e morbido. E quelle rarissime volte che succede, resto inversa tutto il giorno!

Vi dicevo quindi della ricetta della mia migliore amica. La trovate qui di seguito, io l’ho un pochino adattata alle mie esigenze senza latte e al mio gusto. Fatemi sapere cosa ne pensate.

 

Ingredienti

350 gr di farina di tipo 1

1 bustina di lievito

80 gr di olio di mais

2 uova

250 ml di latte di riso

50 gr di zucchero integrale di canna mascobado

1 cucchiaino di curcuma

60 gr di noci tritate

Gocce di cioccolato fondente

 

Preparazione

In una terrina mescolate la farina, il lievito, la curcuma, le noci tritate e lo zucchero.

Unite poi il latte di riso, le uova e l’olio di mais. Mescolate il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e vellutato.

Unite pian piano la quantità di gocce di cioccolato fondente che volete, facendola amalgamare al composto.

Foderate uno stampo da plumcake con la carta da forno, versate l’impasto e infornate a 180° per circa 50 minuti in forno statico.

Controllate sempre la cottura, fate eventualmente la prova con lo stuzzicadenti.

Piccole accortezze/modifiche

Potete anche usare il latte di mandorle o di soia. Io ho preferito quello di riso, ma la ricetta non cambia.

Una variante prevede al posto delle gocce di cioccolato le pepite di cioccolato, che sono più grandi e più gustose.

Al posto della curcuma, potete aggiungere un cucchiaino di cannella.

mm
Adoro scoprire nuovi luoghi e sapori, amo viaggiare, sperimentare e fotografare. Questo è il mio blog di cibi senza latte, viaggi e posti dove mangiare nella mia Milano.

Lascia un commento